LED - Laboratiori Energie Democratiche

 

L’associazione politico-culturale L.E.D. Giovinazzo, in collaborazione con il Club del Libro, presenta un concorso letterario a tema, dal titolo “ARRIVEDERCI SUD”.

Perché lanciare un concorso a tema?
In un’epoca caratterizzata da serie e profonde incertezze, in cui domina la comunicazione istantanea, la scrittura lenta e ragionata ci sembra la sola forma di espressione autentica che, prima ancora che a comunicare, può aiutarci a pensare e riflettere su ciò che vorremmo dire. È questa la principale ragione che ci ha spinto a proporre  questo particolare concorso di scrittura. Vogliamo che i più giovani possano sentirsi liberi di esprimersi su un argomento che crediamo sia di cruciale importanza: LA “FUGA” DAL SUD e LO SPOPOLAMENTO DEI PICCOLI CENTRI URBANI.

Il tema è molto ampio e ciò fa sì che le modalità espressive possibili siano diverse: da quella più strettamente letteraria, come un racconto o una qualunque forma di testo narrativo, a quella più di taglio politico-giornalistico, un saggio o un testo descrittivo-argomentativo.


Definirlo concorso è, però, riduttivo: è prima di tutto un modo per pensare insieme, anche se a distanza; perché la scrittura, oltre che a chi scrive, può e deve essere utile anche alla collettività.
Sappiamo di aver scelto un tema vasto e complesso ma questo non deve spaventarvi perché il contributo di tutti, ognuno con un punto di vista diverso, con un’esperienza diversa, ci può aiutare più che mai a comprendere la reale portata di questo fenomeno.
Il vostro racconto o il vostro saggio serviranno a chiarire il reale impatto che l'emigrazione ha avuto e sta avendo sulle nostre vite e sulla vita della nostra città. Ci aiuterà a costruire una coscienza condivisa e popolare su un tema di così ampio respiro.

Cosa ci interessa conoscere?
Perché sei andato via? Cosa provi quando sei in viaggio? Che opportunità/lavoro/studio ti ha dato l’emigrazione? Come vivi i rapporti umani a distanza? Quali sono le maggiori difficoltà? Quale il successo più memorabile? Che cosa rappresenta la famiglia? Che cosa rappresenta la tua terra? Che cosa faresti per interrompere questa fuga?

A chi è rivolto?
Il concorso è aperto a tutti. In particolare è rivolto a coloro, soprattutto giovani, che vivono lontano da casa per varie ragioni, oppure hanno vissuto una parte della loro vita fuori e adesso sono tornati. Ci teniamo a precisare che questo concorso NON è una competizione tra autori professionisti, ribadendo che la finalità è quella di far esprimere chiunque sull’argomento, in quanto le storie e le esperienze di ognuno di noi hanno lo stesso, elevato, valore. 



Clicca qui per scaricare il regolamento


  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 349 870 7201 (Agostino)